Chiudi il banner
Questo sito utilizza esclusivamente cookie analytics e tecnici.

Ai sensi del provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante della Protezione dei Dati Personali per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti (art. 13 del Codice privacy).

Per maggiori informazioni consulta l'informativa estesa

Avviso pubblico di avvio del procedimento per l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio, l’approvazione del progetto, la dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità dell’opera “Estendimento rete gas metano"

AVVISO PUBBLICO
Avviso pubblico di avvio del procedimento per l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio, l’approvazione del progetto, la dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità dell’opera denominata: “Estendimento rete gas metano IV specie a servizio della SVI e della Località Fossatone nel Comune di Lucignano”.
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
PREMESSO CHE
la società Centria Reti Gas srl ha presentato richiesta di autorizzazione per la realizzazione di un estendimento della rete gas metano fino a raggiungere il nucleo abitato in località Fossatone e lo stabilimento industriale ivi presente, della lunghezza complessiva di. circa 1680 mt, chiedendo contestualmente l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio e la dichiarazione di pubblica utilità, indifferibilità e urgenza delle opere, sui terreni interessati dal progetto e dalle opere ed infrastrutture accessorie;
COMUNICA CHE
ai sensi e per gli effetti del D.P.R. n. 327/2001, ed art. 7 e seguenti della L. n. 241/1990, l’avvio del procedimento ai fini dell’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio, dell’approvazione del progetto, della dichiarazione di pubblica utilità, urgenza e indifferibilità dell’opera in oggetto, che interessa i terreni indicati nell’elenco particellare allegato;
tutti gli atti relativi al progetto delle opere, compreso il piano particellare sono depositati negli uffici del Comune di Lucignano (AR), presso i quali possono essere consultati, previo appuntamento con gli uffici medesimi; entro e non oltre il termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso i proprietari dei terreni, gli eventuali portatori di interessi pubblici o privati, individuali o collettivi, potranno far pervenire al responsabile del procedimento, presso il Comune di Lucignano, Piazza del Tribunale, 22, 52046 Lucignano (AR), mediante raccomandata A/R o tramite posta elettronica certificata all'indirizzo comune.lucignano@postacert.toscana.it, le proprie osservazioni, che saranno valutate da questa Amministrazione, qualora pertinenti all’oggetto del procedimento. Il Responsabile del Procedimento è individuato nel Responsabile Area Tecnica del Comune di Lucignano: Doriano Graziani, tel. 0575 838040 d.graziani@comune.lucignano.ar.it. Il presente avviso rimarrà pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Lucignano per un periodo di
trenta (30) giorni consecutivi, e ne sarà data notizia sul sito web istituzionale: https://www.comune.lucignano.ar.it/ . Ai sensi dell’art. 3, comma 3, del D.P.R. 327/2001, “colui che risulta proprietario secondo i registri catastali e riceva la notificazione o comunicazione di atti del procedimento espropriativo, ove non sia più proprietario è tenuto di comunicarlo all'amministrazione procedente entro trenta giorni dalla prima notificazione, indicando altresì, ove ne sia a conoscenza, il nuovo proprietario, o comunque fornendo copia degli atti in suo possesso utili a ricostruire le vicende dell'immobile”. Elenco delle aree interessate dal vincolo preordinato all'esproprio e da occupazione temporanea:

- foglio 21 particella 118             - foglio 21 particella 121

Il Responsabile del Procedimento

Doriano Graziani