Chiudi il banner
Questo sito utilizza esclusivamente cookie analytics e tecnici.

Ai sensi del provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante della Protezione dei Dati Personali per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti (art. 13 del Codice privacy).

Per maggiori informazioni consulta l'informativa estesa

Ospitalità turistica

AVVISO PER TUTTI COLORO CHE OSPITANO TURISTI

Le recenti modifiche normative della Legge Regionale sul Turismo (L.R. 20 dicembre 2016 n.86 come modificato dalla L.R. 17 maggio 2018 n.24) IMPONGONO per tutti coloro che ospitano turisti a qualsiasi titolo degli obblighi ben precisi.

  • Il primo riguarda l’iscrizione presso il comune di ubicazione dell’immobile a seconda della tipologia di alloggio offerta. Il mancato adempimento a questa norma comporta una sanzione amministrativa di € 2.000,00 (duemila).
  • Il secondo riguarda la comunicazione alle autorità di polizia delle generalità degli ospiti. Il mancato adempimento a questa norma configura un’illecito sanzionabile penalmente.
  • Il terzo obbliga la comunicazione mensile dei flussi turistici all’ISTAT. Il mancato adempimento a questa norma comporta una sanzione amministrativa di € 200,00 (duecento) o € 100,00 (cento) per ogni comunicazione mensile non trasmessa (anche se negativa riguardo alla presenza di ospiti) a seconda se trattasi di struttura professionale o non professionale.

Data l’importanza (anche economica) di quanto sopra, questa Amministrazione invita tutti coloro che danno ospitalità turistica a qualsiasi titolo a cessare ogni attività non conforme o a rivolgersi all’Ufficio S.U.A.P. di questo Comune per regolarizzare la propria posizione entro il 31 luglio prossimo.

Dal 1° di agosto prossimo questa Amministrazione verificherà tutte le offerte di alloggio turistico nel proprio territorio emettendo i relativi procedimenti sanzionatori per le attività non conformi