Chiudi il banner
Questo sito utilizza esclusivamente cookie analytics e tecnici.

Ai sensi del provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante della Protezione dei Dati Personali per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti (art. 13 del Codice privacy).

Per maggiori informazioni consulta l'informativa estesa

Coronavirus. Cautele e precauzioni.

Coronavirus. Cautele e precauzioni.

CORONAVIRUS. COS’E’

Il virus responsabile dell’epidemia partita da alcune province della Cina, è un nuovo ceppo di coronavirus mai identificato in precedenza nell’uomo. I coronavirus fanno parte di una vasta famiglia di virus che possono causare un raffreddore comune, una forma lieve simile all’influenza ma anche  malattie più gravi come la sindrome respiratoria mediorientale (MERS) e la sindrome respiratoria acuta grave (SARS). 

Come si trasmette
Si diffonde principalmente attraverso il contatto stretto con una persona malata. La via primaria sono le  goccioline del respiro delle persone infette ad esempio tramite la saliva, tossendo e starnutendo, i contatti diretti personali e le mani, ad esempio toccando con le mani contaminate (non ancora lavate) bocca, naso o occhi

Raccomandazioni per tutti i cittadini

Le raccomandazioni per ridurre l'esposizione e la trasmissione della possibile malattia sono analoghe a quelle previste per la sindrome influenzale “dieci regole generali”:

  1. Lavarsi le mani frequentemente, fuori casa usare un gel alcolico
  2. Pulire le superfici con disinfettanti a base di alcool o cloro
  3. Coprire naso e bocca in caso di stranuti o colpi di tosse
  4. Prendere farmaci antivirali o antibiotici solo su prescrizione medica
  5. Evitare il contatto ravvicinato con le persone ( mantenere la distanza di almeno un metro)
  6. Usare la mascherina solo se si sospetta di essere ammalati o si assistono malati
  7. In caso di febbre, raffreddore o tosse, CONTATTARE IL MEDICO e non recarti presso strutture ambulatoriali, Ospedale o Pronto Soccorso
  8. Nel caso in cui si abbiano avuti contatti stretti con casi confermati di Covid-19 , contattare i numeri telefonici messi a disposizione dalle aziende sanitarie: ASL Toscana Sud Est 800579579
  9. Rimanda prestazioni ambulatoriali e ricoveri programmati
  10. Gli animali da compagnia non diffondono il Coronavirus, tuttavia è sempre buona norma lavarsi le mani dopo il contatto con gli animali     

Ulteriori informazioni