Chiudi il banner
Questo sito utilizza esclusivamente cookie analytics e tecnici.

Ai sensi del provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante della Protezione dei Dati Personali per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti (art. 13 del Codice privacy).

Per maggiori informazioni consulta l'informativa estesa

Sabato 23 marzo ore 11.30. Cerimonia di inizio dei lavori di recupero della Fortezza medicea.

La Fortezza di Lucignano è uno dei simboli rinascimentali più belli che abbiamo in Toscana.  La sua posizione richiama “l’importanza che Lucignano ha avuto come punto strategico di tutte le battaglie tra Arezzo, Siena, Perugia: alla fine fu roccaforte dei Medici”. 

Grazie al bando del Consiglio Regionale iniziano i lavori di recupero della Fortezza e così sarà riconsegnato alla comunità un luogo ormai dimenticato che tornerà accessibile. Sarà possibile tornare all’interno delle mura per farne sede di eventi, con percorsi accessibili ai disabili e per vedere la bellezza di una valle incantata, quella della Valdichiana: da un lato si vede la parte aretina e dall’altro il confine con le crete senesi”.  

Sabato 23 marzo alle ore 11.30 si terrà la cerimonia di inizio dei lavori di recupero della Fortezza medicea. Saranno presenti il Sindaco Avv. Roberta Casini, Il Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani e il progettista arch. Fabiano di Banella